13/09/2011

Cagliari, San Benedetto: 21 anni di onorato servizio per Don Meledina.



1990: Esce La voce della Luna, ultimo film di Federico Fellini; si svolgono i Mondiali di calcio Italia 90; Germania Est e Germania Ovest sono di nuovo unite; i Pink Floyd suonano a Berlino The Wall davanti a 160.000 persone; l’Iraq invade il Kwait; Nelson Mandela viene liberato dal carcere ed eletto presidente dell’African National Congress.

Quell’anno nella parrocchia di Santa Lucia a San Benedetto, uno dei quartieri centrali di Cagliari, arriva don Pietro Meledina, sacerdote dal ‘59.
In questi giorni va in pensione, dopo quasi 21 anni di lavoro nella stessa parrocchia; se il mondo è cambiato tanto per lui la passione e la fede sono rimaste le stesse.
Molti nel quartiere lo vedono come un punto di riferimento e hanno partecipato un po’ commossi alla sua messa di saluto (è anche possibile trovarne un video su youtube) .

Abbiamo deciso di intervistarlo.

Come ha trovato la parrocchia al suo arrivo?

Bella e viva, perché prima di me c’era Mons. Orrù, una persona molto attiva.
Quanto al quartiere è sempre stato molto vario, con persone di diversa cultura e condizione ma soprattutto professionisti, professori e, visto che siamo vicini al tribunale, anche magistrati, avvocati. Oggi l’albero ha perso le foglie verdi ed è rimasto il tronco, vale a dire sono rimasti soprattutto gli anziani.
Un piccolo gruppo di giovani, pur in proporzione alla vita attuale, viene ancora in chiesa.

Che iniziative ha avviato per aiutare i poveri, o per l’oratorio?

Per i poveri abbiamo due gruppi, uno maschile e uno femminile, che si occupano di visitare e aiutare le persone bisognose: la conferenza San Vincenzo e il Gruppo di volontariato Vincenziano.
Per i giovani abbiamo un gruppo che si dedica al teatro e fanno rappresentazioni, generalmente nel periodo di Pasqua, che riguardano argomenti religiosi, come storie della Bibbia e dall’Antico e Nuovo Testamento.
L’oratorio si rivolge ai più piccoli, con gli sport, i giochi, e dei ragazzi più grandi che fanno da animatori. Abbiamo anche organizzato dibattiti culturali e concerti.

Quali sono le maggiori soddisfazioni?

Quando vedo che la gente partecipa a queste iniziative con piacere e, devo dire, l’ho visto spesso.
E poi i momenti più importanti della Quaresima e i festeggiamenti per la Pasqua e il Natale...

Come si fa ad avvicinare coloro che non sono religiosi?

Un tempo andavo a fare le benedizioni nelle case, ma ora non posso per motivi di età. In generale ora è preferibile aspettare e accogliere chi vuole avvicinarsi.
Può essere utile non cambiare gli orari delle funzioni troppo spesso, così da aiutare chi viene solo sporadicamente.

Un tempo avevate anche una radio, vero?

Si con un gruppo molto numeroso di uomini e donne che vi dedicavano il loro tempo. Poi la la stessa è confluita in Radio Kalaritana e molti di loro sono finiti li.

La vostra parrocchia è attiva anche per quanto riguarda l'assistenza ai malati. In quale  modo?

Collaboriamo con l'Opera Assistenza Malati Impediti (OAMI), alla quale abbiamo dato in comodato un appartamento della parrocchia.  Si trova in via Fais 21 e ospita 12 utenti.

Quando arriva il prossimo parroco?

Don Massimo Noli
arriverà il 25 settembre.
Gli lascio un ambiente che lo accoglierà certamente bene, anche perché lui è giovane e pieno di buona volontà.


Giovanni Lorenzo Porrà
Giornata internazionale contro la violenza sulle donne
Giornata sulla Nonviolenza
  


  

Tele Costa Smeralda TCS

   

Marcello Orrù: progetti gender nelle scuole per...

"Quanto sta accadendo in alcune scuole cagliaritane relativamente ai progetti...

Scuole civiche di musica: nessun rischio chiusu...

Le scuole civiche di musica non chiuderanno. Lo assicura l'assessore regional...

Centro Internazionale del Fumetto. Omaggio a Fi...

Omaggio, a Cagliari, alla quinta edizione di Nues, a uno dei protagonisti del...


Seguici su YouTube Seguici su Facebook

Il Punto Sociale, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Cagliari
al n° 11/11 del 19.05.2011 - Direttore Responsabile Antonello Lai -
Editore Novaetica Soc. Coop.va, Via G.Maria Angioy n° 18 - 09124 Cagliari

Copyright Il Punto Sociale. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questa testata giornalistica online può essere riprodotta con mezzi grafici o meccanici quali la fotoriproduzione e la registrazione. Pubblicità: Consorzio Innovazione Pubblica, Tel. 070.670053

Realizzazione siti web: jservice.com