Atti intimidatori agli amministratori locali. Vertice in Prefettura a Nuoro

In evidenza Atti intimidatori agli amministratori locali. Vertice in Prefettura a Nuoro
All'indomani del vile gesto compiuto contro il sindaco di Osini (qualcuno ha tagliato circa 80 piante di ciliegi del suo frutteto), a Nuoro si è svolto un incontro tra alcuni sindaci, il prefetto del centro barbaricino e i rappresentanti delle forze dell'ordine. Per il prefetto di Nuoro, Carolina Bellantoni, non ci sarebbe nessuna emergenza e l'incontro sarebbe stato organizzato per portare solidarietà al sindaco di Osini e per verificare le eventuali azioni di vigilanza e prevenzione da mettere in campo. Da parte sua il sindaco di Osini ha manifestato il disagio dei piccoli centri della Sardegna che, come quello che amministra, vivono una grande difficoltà economica, appesantita dalla mancanza di servizi. Una situazione che contribuisce ad esacerbare gli animi della comunità, fortemente bisognosa dell'aiuto da parte delle istituzioni. Intanto è atteso l'arrivo, nei prossimi giorni, del ministro dell'Interno Marco Minniti, al quale verranno consegnate le richieste degli amministratori.
Ultima modifica ilGiovedì, 11 Gennaio 2018 21:34

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

22°C

Cagliari

Mostly Clear

Humidity: 80%

Wind: 22.53 km/h

  • 22 Jul 2018 30°C 22°C
  • 23 Jul 2018 31°C 22°C