Cagliari. Il blitz di Mattarella

In evidenza Cagliari. Il blitz di Mattarella
Sarà un vero e proprio blitz, quello del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Atteso nel capoluogo per la giornata di lunedì 26 febbraio, il Capo dello Stato si recherà in Consiglio Regionale per i 70 anni dello Statuto e per l'intitolazione a Emilio Lussu di una sala di Villa Devoto. Prima di assistere alla seduta del Consiglio Regionale Mattarella visiterà la mostra allestita al piano terra per i settanta anni dello Statuto, che sarà inaugurata alle 13 del giorno stesso, quando Mattarella avrà già lasciato l'isola. Scontati i saluti istituzionali con i presidenti di Consiglio Regionale e della Giunta e con il sindaco di Cagliari. Tra le particolarità della giornata, la presenza degli studenti dell'istituto comprensivo Puxeddu di Villasor che intoneranno l'inno nazionale. Per la chiusura delle attività verrà coinvolto il coro Nuoro Amanda di Nuoro che intonerà il canto antifeudale "Procurade moderare". Alla fine, dopo essere sbarcato intorno alle 10.00 all'Aeroporto di Elmas, Mattarella lascerà l'isola verso le 12.30, alla volta della Capitale.
Ultima modifica ilVenerdì, 23 Febbraio 2018 20:47

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

25°C

Cagliari

Cloudy

Humidity: 73%

Wind: 17.70 km/h

  • 21 Sep 2018 26°C 20°C
  • 22 Sep 2018 29°C 20°C