Banner Athlon

Oliena. Messaggi di morte sul muro del cimitero

Brutti messaggi di morte hanno imbrattato il muro del cimitero del paese. Dei nomi e delle croci che fanno pensare al peggio, memori di quanto accaduto in passato. Di fatto un episodio analogo si era manifestato circa 20 anni fa. Allora, alla lista dei nomi seguì una serie di omicidi, riconducibili ad una faida. Mentre i Carabinieri indagano sull'accaduto - risalente a qualche giorno fa - le brutte scritte sono state rimosse dal muro del cimitero, anche se in paese la paura per una nuova stagione di delitti si fa sempre più pressante.

Cagliari. Trovato cadavere di un uomo all'interno di un multipiano

La scoperta é stata fatta questa mattina da una persona che si recava a prendere l'auto all'interno del multipiano di via Mameli e via XXIX Novembre. Il corpo é di un 64 enne. Sulle cause dell'incidente si ipotizza una caduta nel vuoto nel tentativo di scavalcare il muro del cancello per raggiungere i parcheggi. I Carabinieri e il medico legale stanno cercando di ricostruire l'esatta dinamica dei fatti.

Cagliari. Ispezione del Nas presso circolo privato: sequestrati 50 chili di alimentari

Il controllo dei Carabinieri del Nas presso un circolo privato, gestito da un'associazione sportiva dilettantistica, ha portato al sequestro di 50 chili di alimenti senza la documentazione attestante la tracciabilità dei prodotti. La verifica ha fatto inoltre emergere una serie di carenze igienico-strutturali e l'assenza di green pass da parte del responsabile del circolo. I militari hanno quindi diffidato il gestore del locale a proseguire l'attività di somministrazione di alimenti e bevande fino a quando non sarà data evidenza del rispristino delle corrette condizioni igieniche. Il responsabile del circolo è stato anche sanzionato in quanto sprovvisto di certificato verde.

Droga. Operazione dei Carabinieri a Sinnai e Villasor

L'operazione antidroga effettuata dai Carabinieri nei Comuni di Sinnai e Villasor ha portato all'arresto di due soggetti, un 21 enne e un 30 enne. Nello specifico a Sinnai i militari, dopo aver perquisito l'abitazione del 21enne, hanno proceduto al sequestro di 163 grammi di marijuana, con varie attrezzature funzionali al confezionamento e taglio delle dosi. Oltra alla sostanza stupefacente, sequestrati anche 100 euro, probabilmente frutto di attività di spaccio. A Villasor i Carabinieri hanno bloccato per strada il 30enne e dopo averlo controllato hanno deciso di perquisire anche la sua auto e la sua abitazione, trovando 300 grammi di marijuana. Entrambi i soggetti erano già noti alle forze dell'ordine.

Sassari. Cade da un parapetto, muore una ragazza di 29 anni

E' caduta da un parapetto. Un volo di circa 12 metri che le é costato la vita. La vittima è una ragazza di 29 anni originaria di Muravera. La giovane aveva partecipato a un rave party in un locale nella zona industriale di Sassari. Intorno alle 12 di questa mattina, a party ultimato, si é consumata la tragedia. Dai primi rilievi, la ragazza si sarebbe assopita sul ciglio di un piazzale sulla strada 13 di Predda Niedda, per poi cadere dal parapetto. I Carabinieri della Compagnia di Sassari, giunti sul posto, hanno avviato le indagini.

Cagliari. Commerciante cerca di allontanare artista di strada in regola con le autorizzazioni

Un artista di strada che cerca, con la sua bella musica, di guadagnarsi da vivere. Diverse persone che assistono, deliziate dalle note del suo violino. Un bel quadretto, rovinato da un commerciante che ha chiamato i Carabinieri per cercare di mandarlo via. E' accaduto nella centralissima via Manno. L'artista é un violista spagnolo, abituato ad esibirsi ogni fine settimana con il suo apprezzatissimo repertorio. Dopo essere stati chiamati da un commerciante, i Carabinieri hanno parlato qualche minuto con l'artista - in possesso di regolare autorizzazione - e poi si sono allontanati, lasciando che lo stesso continuasse la propria esibizione, per la gioia dei numerosi spettatori che nel frattempo lo hanno incitato a restare, riempiendo di offerte la custodia del suo violino.

Cagliari. Molesta una 18 enne, denunciato per violenza privata

Transitava a bordo di un'auto in viale Trieste, si é accostato avvicinando una studentessa 18 enne e le ha offerto un passaggio. Al suo rifiuto ha tentato di costringerla a salire a bordo, tirandola per un braccio. La studentessa ha iniziato ad urlare e l'uomo é fuggito. Si tratta di un 45enne di Sarroch, denunciato dai Carabinieri per violenza privata. I militari sono infatti giunti sul luogo dell'accaduto, provenienti dalla Stazione di Stampace. Una volta sul posto hanno raccolto la testimonianza della studentessa che ha fornito tutti i dettagli utili per risalire all'identità dell'aggressore.

Teulada. Niente green pass, pasticcere multato e segnalato alla Prefettura

Continuano senza sosta i controlli delle forze dell'ordine per garantire il rispetto delle regole in materia di prevenzione dal rischio di contagio da Covid-19. Questa volta a farne le spese é un pasticciere di 31 anni di Teulada. Di fatto, durante un controllo presso il datore di lavoro dove il giovane é impiegato, i Carabinieri hanno scoperto che lo stesso esercitava la propria attività lavorativa, senza però essere in grado di mostrare il green pass. Oltre all'applicazione di una sanzione il pasticcere è stato segnalato alla Prefettura per aver violato le norme attualmente in vigore per frenare la diffusione del coronavirus.
Sottoscrivi questo feed RSS
giweather joomla module