In attesa di conoscere i dettagli della cessione di una quota importante dello stabilimento Saras di Sarroch e il Piano industriale del nuovo assetto societario, la Regione Sardegna fa sapere che vigilerà affinché siano salvaguardati professionalità e i posti di lavoro di uno dei siti produttivi più importanti dell’isola.

Si è svolto questa mattina, davanti all'assessorato regionale dell'agricoltura, un sit-in di allevatori e agricoltori sardi per protestare contro i ritardi del pagamento degli aiuti Pac e regionali destinati al comparto agricolo.