L'esplosione che questa mattina ha determinato il crollo dell'abitazione di via Nazionale, ha fatto registrare due vittime.

Si tratta dei coniugi Marilena Ibba e Guglielmo Zedda i cui corpi sono stati estratti dalle macerie, dopo diverse ore di scavi.

Sulle cause dell'accaduto ancora tutto da verificare. Allo scopo é stata aperta un'inchiesta.