A Gavoi si festeggiano due nuovi centenari.

Il Signor Francesco Busia e il Signor Antonio Manca, infatti, hanno festeggiato un secolo di vita rispettivamente lo scorso 26 gennaio e lo scorso 12 febbraio e, nella giornata di oggi hanno ricevuto una cordiale visita nella loro abitazione da parte del direttore provinciale di Nuoro Andrea Madeddu, del responsabile delle risorse umane Francesco Maria Santisi, della direttrice dell’ufficio postale del paese Antonella Buesca e dell’operatrice di sportello Mariangela Cadau.

Nel corso dei due incontri è stato consegnato ai due neocentenari gavoesi un attestato con gli auguri per l’importante traguardo raggiunto, a suggello dell’affetto e della fiducia dimostrati verso l’azienda negli anni.

Al termine delle due piccole ma intense “cerimonie”, “Tziu Franciscu” e “Tziu Antoni” hanno ringraziato gli ospiti dando appuntamento a tutti per il prossimo anno, con il tradizionale “A s’annu chi enit!”.

Nato a Gavoi il 26 gennaio del 1924, il Signor Busia è padre di tre figli e nonno di cinque nipoti. Conosciuto da tutti in paese per il suo carattere mite, è sempre stato un amante della campagna e dei pascoli, anche grazie alla sua attività di allevatore di caprini.

Il Signor Manca, nato a Ortueri il 12 febbraio del 1924, è sposato con “Tzia Grazietta”, ed è padre di 7 figli, nonno di 15 nipoti e bisnonno di 6 pronipoti. Nel corso della sua vita ha svolto numerose attività, passando dall’allevamento al ruolo di operaio comunale.  Ancora oggi ama giocare a carte con la moglie, in particolare dopo cena. 

Le più lette