In arrivo altri 3 milioni e 300 mila euro per le aziende agricole danneggiate dall’alluvione del novembre del 2020 in Sardegna.

E' quanto deciso dalla Giunta Regionale, ad integrazione dei 10 milioni di euro già stanziati con la legge regionale 30/2020 e già trasferiti all’agenzia Laore.

Nel corso dell’ultima seduta di Giunta Regionale sono stati approvati i ristori dei danni alle produzioni e un’integrazione alla precedente delimitazione delle aree interessate dall’evento, in particolare il Nuorese e soprattutto Bitti, l’Ogliastra, le Baronie e il Medio e Alto Campidano.