Banner Athlon

Cagliari. Firmato un Accordo di collaborazione tra Polizia Locale e Lega Navale

In evidenza Cagliari. Firmato un Accordo di collaborazione tra Polizia Locale e Lega Navale
È stato siglato questa mattina nella sede della Lega Navale in viale Colombo, un Accordo tra la Polizia Locale del Comune di Cagliari e la Lega Navale. Grazie al documento, sottoscritto dall'Assessore alle Politiche del Mare, Alessandro Guarracino, dal Comandante della Polizia Locale, Guido Calzia e dall'Ammiraglio Giuseppe La Rosa, Commissario della Lega Navale - Sezione di Cagliari, sarà possibile ormeggiare a titolo gratuito un gommone di otto metri della Polizia Locale nei pontili della Lega a Su Siccu. Alla firma ha partecipato anche il Presidente del Consiglio Comunale, Edoardo Tocco. La richiesta del Comune di Cagliari nasce dall'esigenza di fornire assistenza ai diportisti e ai bagnanti nel corso della stagione estiva. Un Accordo di ospitalità e collaborazione reciproca che da una parte impegna la Lega Navale a concedere l'ormeggio del natante della Polizia Locale che, per contro, si impegna a fornire, su richiesta, supporto ed assistenza alle attività nautiche come veleggiate, regate ed eventi a mare promossi dalla Sezione di Cagliari della Lega Navale stessa. Il Protocollo avrà durate per tutta la stagione balneare in corso e potrà essere prorogato su intesa delle due parti.

“Su iniziativa dell'Assessorato alle Politiche del Mare viene stipulato – il commento di Alessandro Guarracino - un accordo tra lega navale e Polizia Locale per rafforzare il sistema di presidio delle coste cittadine. Una collaborazione fattiva che consentirà di avere maggiore sicurezza e un controllo più puntuale del territorio comunale nel periodo estivo, sia a mare che sulle spiagge”.

“Un documento – il pensiero di Edoardo Tocco - quello sottoscritto questa mattina che ci consente di proseguire nel programma dell'Amministrazione di sostenere la sicurezza dei bagnanti e dei frequentatori delle spiagge. Abbiamo tanti turisti ma anche migliaia di cagliaritani che occupano i nostri litorali e vogliamo che sentano sempre la presenza delle istituzioni”.

Ultima modifica ilVenerdì, 01 Luglio 2022 15:49
giweather joomla module