Banner Athlon

Coronavirus. Aggiornamento del 18 agosto: calo dei nuovi positivi (717), 4 decessi

Sono 717 i nuovi casi confermati di positività al Covid-19, registrati in Sardegna nelle ultime 24 ore. In totale sono stati processati, fra molecolari e antigenici, 3.074 tamponi. Si registrano anche 4 decessi. Si tratta di una donna di 89 anni, residente nella provincia di Nuoro; una donna di 85 anni e due uomini di 89 e 94, residenti nella provincia del Sud Sardegna. Sale a 12 il numero dei pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva, mentre si riduce a 127 quello delle persone ricoverate in area medica. In calo anche gli isolamenti domiciliari, ad oggi 16.169.

Riola Sardo. Parco dei Suoni: burocrazia e disinteresse, Rete Sinis cancella tutti gli eventi a partire dal 19 agosto

L’Associazione Rete Sinis Cultura e Turismo, curatrice dal 2017 del cartellone degli spettacoli nell’ambientazione straordinaria del Parco dei Suoni e delle Arti del Mediterraneo di Riola Sardo, annuncia la cancellazione di tutti gli eventi già programmati per la stagione in corso, con la sola eccezione dell’evento di chiusura del 1° ottobre 2022 che prevede in cartellone la grande festa di fine estate firmata Bandabardò & Cisco. L'associazione precisa che il concerto di sabato 1° ottobre sarà comunque organizzato per tenere fede all’impegno preso coi tanti spettatori che hanno già acquistato il biglietto. In particolare vengono cancellati una ventina circa di spettacoli. Una decisione - come definita dall'associazione - "drastica", imputabile alla presa d’atto - da parte degli organizzatori - "di una situazione insostenibile per la programmazione degli eventi e la gestione di una struttura imponente come il Parco dei Suoni di Riola Sardo, unita alla totale incertezza sulle prospettive future". Tra queste, l'associazione cita esplicitamente:

il mancato pagamento - da parte dell' Assessorato del Turismo della Regione Sardegna, L.R. n.7/55 per le Manifestazioni di Grande Interesse Turistico - del contributo di € 60.000 assegnato nel 2020 a seguito del Bando “Click Day”; la mancata emissione dello stesso Bando per l’anno 2021, resa nota solo a novembre 2021 ad attività concluse e l'emissione del Bando 2022 con modalità inaccessibili per i festival estivi;

"l'ennesimo e illegittimo" mancato inserimento dell’Associazione Rete Sinis tra i 128 beneficiari dei finanziamenti per gli organismi professionali di spettacolo per “presunta” mancanza dei requisiti di legge, da parte dell' Assessorato della Pubblica Istruzione della Regione Sarda (Art. 56 della L.R. 1/90).

"Tutto ciò - fa sapere l'associazione Rete Sinis - ha comportato il fatto che l’associazione, già fortemente indebitata per le attività pregresse, abbia potuto contare ad oggi unicamente sul sostegno della Fondazione di Sardegna, puntuale come sempre a confermare il proprio contributo di € 20mila per il triennio 2022/2024 e sugli incassi da botteghino: troppo poco per sostenere l’immane impegno della gestione di una struttura così rilevante come il Parco dei Suoni". L'amarezza dell'associazione é evidente: "ferme restando le iniziative legali che l’Associazione Rete Sinis intraprenderà per recuperare i propri crediti e contestare eventuali azioni illegittime da parte della Pubblica Amministrazione, non possiamo evitare di rimarcare la nostra incredulità di fronte al muro di burocrazia e disinteresse, se non di vera e propria ostilità, manifestato da quest’ultima verso un’iniziativa fondamentale per lo sviluppo di un intero territorio che avrebbe meritato ben altra considerazione".

Meteo. Ancora temperature molto alte

Continua il caldo asfissiante in tutta l'isola, nonostante qualche nuvola che ha fatto sperare in una tregua. Di fatto. come annunciato dalla Protezione Civile Regionale - che ha emesso un Avviso di Condizioni Meteorologiche Avverse - dalle 6 di mercoledì 17 alle 6 di giovedì 18 agosto 2022. In particolare, sono previste alte temperature (onda di calore) con temperature diffusamente molto elevate ovvero, superiori ai 37°C, e localmente superiori a 40°C, specialmente sulla Sardegna occidentale e zone interne dell’Isola.

Coronavirus. Aggiornamento del 14 agosto: 289 nuovi casi, 3 decessi

Sono 289 i nuovi casi confermati di positività al Covid-19, su 2.901 tamponi processati. Si registrano 3 decessi: un uomo di 77 e una donna di 84 anni, residenti nella Città Metropolitana di Cagliari, e una donna di 81 anni, residente nella provincia del Sud Sardegna. Stabile a 9 il numero di pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva, mentre aumenta quello delle persone ricoverate in area medica, ad oggi 130. Incremento anche per gli isolamenti domiciliari, attualmente 18.161.

Coronavirus. Aggiornamento del 13 agosto: 580 nuovi casi, 1 decesso

In Sardegna si registrano oggi 580 ulteriori casi confermati di positività al COVID (di cui 526 diagnosticati da antigenico). Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 3631 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 9 ( - 2 ). I pazienti ricoverati in area medica sono 128 ( - 4 ). 17966 sono i casi di isolamento domiciliare ( - 694 ). Si registra il decesso di un uomo di 85 anni, residente nella provincia del Sud Sardegna.

Meteo. Ferragosto soleggiato e caldo

Dopo il nubifragio che ha colpito diverse zone della Sardegna, il ponte di Ferragosto non dovrebbe riservare sorprese, salvo qualche precipitazione che potrebbe rovinare la giornata di sabato 13, in particolare nel settore settentrionale dell'Isola, in particolare sulla Gallura e Sassari, dove le temperature dovrebbero attestarsi sui 30 gradi. Nel sud dell'isola, invece, le temperature potranno raggiungere anche i 38 gradi, in particolare nel cagliaritano e nel Sarrabus. Netto miglioramento previsto per domenica 14 e lunedì 15, con cielo sereno o poco nuvoloso e ventilazione debole a regimi di brezza sulle coste. Temperature massime intorno ai 32 gradi con picchi di 38 nel Campidano di Cagliari.

Coronavirus. Aggiornamento dell'11 agosto: 742 nuovi casi, 4 decessi

In Sardegna si registrano oggi 742 ulteriori casi confermati di positività al Covid-19, su 3.749 tamponi totali processati. Si registrano 4 decessi: due donne di 74 e 90 anni, residenti nella provincia di Sassari e due uomini di 70 e 77, residenti rispettivamente nella provincia di Nuoro e nella Città Metropolitana di Cagliari. Stabile a 9 il numero dei pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva. In calo invece il numero di persone ricoverate in area medica, ad oggi 148. Calo anche per gli isolamenti domiciliari, attualmente 19.519,

Coronavirus. Aggiornamento del 10 agosto: 1.029 nuovi contagi, 2 decessi

In Sardegna, nelle ultime 24 ore, si registrano 1.029 ulteriori casi confermati di positività al Covid-19, su 3.897 tamponi processati. I nuovi decessi sono 2 decessi: una donna di 90 anni e un uomo di 66, residenti rispettivamente nella provincia del Sud Sardegna e nella Città Metropolitana di Cagliari. Cala a 9 il numero dei pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva. In diminuzione, a 156, anche il numero di persone ricoverate in area medica. Analogo trend anche per i casi di isolamento domiciliare che si riducono di 1.969 unità, a quota 21.266.
Sottoscrivi questo feed RSS
giweather joomla module