Banner Athlon

Cagliari. Inaugurazione attività della Pro Loco: alla riscoperta della città

In evidenza Cagliari. Inaugurazione attività della Pro Loco: alla riscoperta della città
"Il nostro obiettivo era quello di presentare la Pro Loco Cagliari alla cittadinanza, ai vari operatori del settore e mostrare il nostro potenziale". E' quanto sottolinea il presidente, Roberto Copparoni, in merito all’incontro di sabato 17 Luglio in Via Pontano a Cagliari. L'evento, svoltosi in presenza di una trentina di operatori del settore, ha dato il via ad un ricco calendario di eventi e attività che si svolgeranno ogni quindici giorni nel capoluogo, incentrati su temi che serviranno a stimolare e far crescere una coscienza collettiva sui numerosi beni naturali, storici e artistici della città. Tutto questo, integrando anche altri ambiti come la cultura gastronomica e popolare.

“Serve dare una scossa su come valorizzare i beni della nostra città, sull’importanza del dialogo e soprattutto nel generare un senso di consapevolezza nei cittadini - precisa Copparoni, ricordando come lo scopo dell’associazione sia quello di unire in un processo di cittadinanza attiva i vari operatori di settore e la popolazione locale - la Pro Loco non è più solo degustazione e balli classici ma deve essere un progetto con una serie di compiti e responsabilità molto più ampi. Noi più di altri siamo in grado d'intercettare e promuovere i bisogni della collettività”.

Gli eventi pubblici organizzati per le prossime settimane, nel rispetto delle normative anti Covid 19, si svolgeranno in presenza ma anche attraverso webinar e dirette live sui vari canali social dell’associazione. Evento capofila sarà la visita guidata al Museo di Sant’Eulalia, alla scoperta di una Cagliari sotterranea che ancora oggi riesce a incuriosire e affascinare.

Video

Ultima modifica ilDomenica, 18 Luglio 2021 19:38

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module