L’Associazione Cittadini del Mondo OdV di Cagliari, si unisce alla raccolta fondi a favore di Alessio Zedda, promossa dai colleghi di lavoro del papà, Guglielmo ‘Memo’ Zedda, vittima insieme alla moglie Marilena Ibba dell’esplosione causata da una fatale fuga di gas, nell’abitazione familiare lo scorso 08/11/2022.

 Per fortuna Alessio non è rimasto coinvolto nel crollo perché studente fuori sede. Giuseppe Carboni e Carlo Altea soci fondatori di Cittadini del Mondo di Cagliari e colleghi del papà di Alessio così sintetizzano:  

“non potevamo rimanere insensibili, a questa tragedia che ha colpito un giovane studente universitario di 21 anni, che rimane orfano e perde la casa. Un ragazzo che per l’età potrebbe essere nostro figlio o nipote. Alessio ha bisogno del nostro sostegno, e della nostra solidarietà. In tante altre occasioni e urgenze gli appelli della nostra associazione si sono trasformati in aiuto concreto, siamo certi sarà così anche questa volta, anche le piccole e piccolissime cifre possono essere di grande aiuto”

In questo senso si chiede di versare le donazioni direttamente sul conto intestato ad Alessio, ed è molto importante indicare la causale: “Donazione per Alessio Zedda – Tragedia Tiana”

Carboni e Altea così concludono: “chiediamo  a tutti gli amici della nostra Associazione una piccola donazione versandola direttamente sul conto intestato ad Alessio e di fare girare nei gruppi e nei canali social l’appello per raggiungere il maggior numero di persone possibile”.

Queste le coordinate per le donazioni:

IBAN: IT30 C030 6904 8611 0000 0063 953

INTESTATO: ALESSIO ZEDDA 

CAUSALE: “Donazione per Alessio Zedda – Tragedia Tiana”